Impatto violento tra due auto, rimangono feriti entrambi i conducenti

L'impatto è avvenuto ieri, 19 marzo, a Caselunghe di Mugnano. Ad intervenire sul posto, oltre al personale del 118, anche i vigili urbani

Sono rimasti coinvolti in un violento impatto, ieri, 29 marzo, due autovetture che si sono scontrate lungo la strada che collega  Perugia  con Città della Pieve. Ad intervenire a seguito del frontale, avvenuto alle 17.15, il personale del 118 che ha soccorso un uomo 66 anni residente a Panicale che sembrerebbe non aver riportato lesioni alla testa e al rachide, ma le sue condizion non dovrebbero comunque essere gravi.

Decisamente meno preoccupante le condizioni dell'altro automobilista, residente a Castel del Piano, un 56 enne che ha riportato lesioni agli arti giudicate guaribili in dieci giorni. Sul posto dell'accaduto, in località Caselunghe di Mugnano anche i vigili urbani per i rilievi sulla dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento