Frontale tra due auto a Perugia, due feriti: uno è rimasto intrappolato tra le lamiere

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco: lo schianto tra Bosco e Ramazzano

Schianto intorno alle 8.40 di lunedì 4 giugno lungo la Tiberina, tra Bosco e Ramazzano, nel comune di Perugia. Due i feriti nel violento frontale tra due auto. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco di Perugia che hanno liberato una persona rimastra incastrata tra le lamiere dell'auto distrutta nell'impatto. I feriti, soccorsi dai medici del 118, sono stati trasportati all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia per le cure del caso.

Lungo la Flaminia Nuova, invece, tre uomini sono morti in un tragico frontale tra due auto. I soccorritori non hanno potuto fare nulla. A Costano, infine, un furgone a metano ha preso fuoco. Il conducente fortunatamente è rimasto illeso. Anche qui i vigili del fuoco sono intervenuti per domare le fiamme.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento