Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

E' morto sul colpo, per lui non c'è stato nulla da fare: lavorava in ospedale, dinamica al vaglio della municipale

E' Stefano Cruciani, padre di tre figli, la vittima del tragico incidente a Ponte della Pietra, vicino via Settevalli, a Perugia. Nelle prime ore della mattinata di oggi il 43enne, in sella alla sua moto, per cause ancora in corso di accertamento, è morto nello schianto contro un'auto. Secondo quanto appreso, Stefano lavorava alla Farmacia dell'ospedale di Perugia, lascia tre figli. 

Tragedia lungo la strada a Perugia, auto contro moto: muore centauro di 43 anni 
Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul luogo dell'incidente non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche i vigili del fuoco. La dinamica del tragico schianto è al vaglio della polizia municipale di Perugia. 

Il dolore della Julia Spello - Stefano allenava le giovanili della scuola calcio Julia Spello. La squadra si stringe alla famiglia in questo momento di lutto e di dolore. La Julia Spello sta anche valutando la ritirare le squadre giovanili - in segno di lutto - dai tornei che avrebbero dovuto disputare nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • L'azienda umbra che batte la crisi: Molini Popolari Riuniti, il fatturato tocca i 67,5 milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento