Bettona, tragico incidente stradale, due vittime: addio a Nadia e Umberto

Lei, Nadia Toniolo, era in vacanza con il marito in Umbria. L'altra vittima è l'86enne Umberto Ercolanetti, originario di Torgiano

Non c'è stato nulla da fare per Nadia Toniolo, 60enne originaria di Treviso e Umberto Ercolanetti, 86enne di Torgiano, rimaste vittime del tragico incidente stradale lungo la provinciale 403 tra le frazioni di Colle e Passaggio, nel comune di Bettona nella giornata di ieri, domenica 15 aprile. Entrambi sono stati estratti, purtroppo senza vita, dalle lamiere delle proprie auto. Altri tre feriti sono invece stati soccorsi e trasportati in ospedale, al Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Bettona, tragico incidente stradale: muoiono un umbro e una donna

Nadia viaggiava insieme al marito di 76 anni  e a una coppia di coniugi per una breve vacanza in Umbria a bordo di una Touran: poche ore prima del drammatico impatto, si trovavano ad Assisi per far visita alla città di San Francesco. L'altra vittima, alla guida dell'utilitaria Fiat 600, invece, è un 86enne di Torgiano che viaggiava da solo. L'auto con a bordo i turisti si è ribaltata a seguito dell'impatto con l'altro mezzo, ma la dinamica di quanto accaduto in quei pochi, fatali secondi, è al vaglio dei carabinieri che stanno raccogliendo tutti gli elementi utili.  Un quarto uomo invece (sembrebbe un familiare di una delle vittime) sarebbe stato colto da un malore dopo aver appreso dell'accaduto, soccorso dai medici del 118 e anche lui trasportato in ospedale per tutti gli accertamenti del caso. Sul posto sono arrivate tre ambulanze, vigili del fuoco e carabinieri. La tragedia ha sconvolto due comunità.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento