Incidente sul lavoro a Ponte San Giovanni, precipita dal tetto: 48enne gravissimo, è in prognosi riservata

E' in Rianimazione per fratture costali multiple e pneumotorace, lacerazioni epatiche e fratture vertebrali e del bacino. Il paziente è prognosi riservata

E' in gravissime condizioni. Incidente sul lavoro oggi pomeriggio alle 17 a Ponte San Giovanni. Secondo quanto ricostruito dall'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliera di Perugia un operaio di 48 anni, originario della provincia di Roma, è precipitato dal tetto di un capannone che stava riparando.

L'uomo è stato trasportato dal 118 nella sala emergenza del pronto soccorso dell'ospedale di Perugia in codice rosso. Come spiega l'ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia "è stato stabilizzato e sottoposto ad accertamenti radiografici dal dottor massimo Siciliani e dagli infermieri professionali Federico Montanari  e Mirko Papalini e Nicoletta Pericoli, con la collaborazione del medico rianimatore Giuseppe Pesciaroli".

Il 48enne, spiega ancora la nota, è stato trasferito in Rianimazione per fratture costali multiple e pneumotorace, lacerazioni epatiche e fratture vertebrali e del bacino. Il paziente è prognosi riservata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Brucia le stoppie e viene indagato, ma l'imputato chiede a giudice e avvocato perché è sotto processo

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento