Incidente mortale lungo la Contessa, l'amico ammette: "Guidavo io, non Cristian"

Il 22enne ora è indagato per omicidio stradale colposo: nell'incidente è morto il 27enne eugubino Cristian Fiorucci

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nazione il 22enne amico e collega di Cristian Fiorucci, il 27enne di Gubbio morto in un incidente stradale a Pontericcioli, si è presentato alla procura di Urbino insieme al suo avvocato, Ubaldo Minelli, per ammettere che c’era lui alla guida del pick up uscito di strada lungo la Contessa.

Nell’incidente Cristian ha perso la vita. Ora il ragazzo sarebbe indagato per omicidio stradale colposo. Gli inquirenti nei giorni scorsi avevano espresso dei dubbi sulla dinamica dell’incidente, tanto che il funerale del 27enne è stato rinviato per una nuova autopsia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Schianto lungo l'Apecchiese tra auto e moto, è morto il centauro portato in elicottero all'ospedale

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

  • Minorenne, incensurato e italianissimo: nello zaino tre chili di marijuana, arresto in centro a Perugia

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento