Incidente mortale lungo la Contessa, l'amico ammette: "Guidavo io, non Cristian"

Il 22enne ora è indagato per omicidio stradale colposo: nell'incidente è morto il 27enne eugubino Cristian Fiorucci

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nazione il 22enne amico e collega di Cristian Fiorucci, il 27enne di Gubbio morto in un incidente stradale a Pontericcioli, si è presentato alla procura di Urbino insieme al suo avvocato, Ubaldo Minelli, per ammettere che c’era lui alla guida del pick up uscito di strada lungo la Contessa.

Nell’incidente Cristian ha perso la vita. Ora il ragazzo sarebbe indagato per omicidio stradale colposo. Gli inquirenti nei giorni scorsi avevano espresso dei dubbi sulla dinamica dell’incidente, tanto che il funerale del 27enne è stato rinviato per una nuova autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 10 luglio: un nuovo positivo, ricoverato a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento