In fiamme appartamento in via del Macello: donna salvata dai vigili del fuoco

Sul posto le squadre dei vigili del fuoco e il 118. L'incendio sarebbe scaturito dal sesto piano di un palazzo. Donna leggermente intossicata dal fumo portata in ospedale per accertamenti

Attimi di paura all'interno di un palazzo in via del Macello, in zona Fontivegge. A prendere fuoco sarebbe stata la cucina di un appartamento al sesto piano dell'abitazione, ma le cause sono ancora al vaglio. Le squadre dei vigili del fuoco sono riusciti a spegnere la fiamme, ma da quanto si apprende una donna sarebbe rimasta leggermente intossicata dal fumo e portata al pronto soccorso del nosocomio perugino per tutti gli accertamenti del caso.

Si tratta di una sessantenne di origini straniere, che è stata salvata dai vigili del fuoco con l'autoscala, dopo aver trovato riparo nel balcone dell'appartamento. Da lì è stata fatta scendere e affidata alle cure dei sanitari del 118. L'incendio è scoppiato intorno alle 17 di oggi pomeriggio. Le condizioni della donna non sono gravi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Follia sul treno: ha il biglietto, ma picchia lo stesso il controllore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento