Norcia, il tetto della casetta di legno va a fuoco: abitanti evacuati

L'incendio, che ha interessato il tetto della casetta di legno costruita post terremoto, è avvenuto ieri sera alle 23.30

Vigili del fuoco in azione a Norcia intorno alle 23.30 di ieri, martedì 30 luglio. Secondo quanto è stato possibile apprendere, il tetto di una delle case di legno costruite post terremoto, ha preso fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cause, stando a una prima ricostruzione, sarebbero da imputare alla canna fumaria. Fortunatamente nell'incendio nessuna persona è rimasta coinvolta, ma in via precauzionale gli abitanti sono stati fatti evacuare. Ad intervenire, in zona San Marco, sono stati i vigili del fuoco del Distaccamento di Norcia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Battuta di pesca illegale nelle acque del Trasimeno: sorpresi con 150 chili di carpe e multati per 4mila euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento