Incendio, evacuate famiglie ai piedi del Monte Tezio: fiamme dolose

Alcuni stabili sono a rischio incendio dopo che le fiamme hanno preso un vasto territorio tra Cenerente e Oscano. Sei squadre di vigili del fuoco impegnate sul campo

 

Alcune famiglie nei pressi del Monte Tezio sono state evacuate dai vigili del fuoco a causa di un vasto incendio che sta interessando la zona fra Cenerente e l’Oscano; frazioni del perugino. Al momento restano in grave pericolo 4 immobili che si trovano in prossimità dell'incendio.

Anche se, stando alle ultime indicazioni della centrale operativa, le  sei squadre dei vigili del fuoco  e operai delle squadre anti-incendio della Comunità Montana Colli del Trasimeno avrebbero messo in atto tutte quelle precauzioni per scongiurare che le fiamme intacchino le strutture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora una volta sembra, dopo aver stabilito il punto di partenza delle fiamme, che il tutto sia nato da una mano dolosa come in gran parte dei focolai perugini. Un'estate terribile tanto che i Vigili del Fuoco hanno dovuto chiamare in causa anche i colleghi della Provincia di Arezzo in molte occasioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento