Fiamme in un appartamento, intrappolati dal fumo minacciano di lanciarsi dalle finestre

E' accaduto a San Sisto, in un appartamento al secondo piano. Una persona, leggermente intossicata dal fumo, è stata trasportata all'ospedale

Incendio in un appartamento in via Pievaiola a San Sisto, intorno alle 15 di oggi pomeriggio. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco del comando di Perugia per spegnere le fiamme che si erano propagate all'interno di un appartamento al secondo piano di un palazzo.

Sono state evacuate le persone rimaste all’interno dei propri appartamenti,alcune delle quali hano minacciato di lanciarsi dai terrazzi perchè impossibilitati ad uscire a causa del denso fumo sviluppatosi che si è poi incanalato nel vano scale.

Sul posto sono arrivati 4 mezzi dei vigili del fuoco, Polizia di Stato e 2 ambulanze del 118 che hanno provveduto agli accertamenti delle condizioni delle persone coinvolte e trasportato una persona leggermente intossicata all’ospedale.

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Il Ministero dei Beni Culturali assume, 1052 posti di lavoro: il bando del concorsone

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento