Caldo e siccità non aiutano: roghi e incendi nel Perugino, a fuoco campi e sterpaglie

I vigili del fuoco da questa mattina sono impegnati per spegnere le fiamme in varie località del perugino

Giornata di super lavoro per i vigili del fuoco, che da questa mattina sono impegnati per spegnere le fiamme in varie località del perugino. Gli incendi hanno interessato sterpaglie e campi, complici anche le temperature alte di questi giorni e la siccità. Condizioni favorevoli per lo sviluppo dei roghi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute lungo via Sperandio per un rogo di sterpaglie, a Borgo Colognola nei pressi del Monte Tezio per un incendio in un campo e in zona Trasimeno, Castiglione del Lago e Castiglion Fosco. Centinaia le chiamate pervenute al 115; da quanto si apprende i roghi ancora in corso sono al momento sotto controllo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento