Dopo anni di attesa ecco la nuova scuola per i piccoli studenti di Mugnano

I ragazzi di Mugnano hanno potuto iniziare l'anno scolastico in una nuova struttura più adeguata, moderna e confortevole. Domani l'inaugurazione alla presenza del sindaco Romizi

Dopo anni di attesa, i ragazzi di Mugnano hanno potuto iniziare l’anno scolastico in una nuova struttura più adeguata, moderna e confortevole, un ulteriore impegno del Sindaco e della giunta in favore dei “cittadini preferiti”, i bambini.

Terminati i lavori di ristrutturazione, dunque, si terrà sabato 17 settembre, alle ore 12,00 l’inaugurazione ufficiale del nuovo complesso scolastico in Via della costanza, 48, nel quale, da qui in avanti, saranno riunite sia la scuola primaria che quella dell’infanzia.

Alla cerimonia saranno presenti il Sindaco Andrea Romizi, l’Assessore ai Servizi Educativi Diego Dramane Wagué e l’Assessore all’Urbanistica Emanuele Prisco. Insieme a loro, la Dirigente scolastica Margherita Ventura, la Dirigente dell’Area servizi alla persona Roberta Migliarini e i dirigenti del Servizio Edilizia scolastica, il Presidente della Pro Loco di Mugnano, Giulio Vernata, i rappresentanti delle Pro Loco di Fontignano, di Montepetriolo, di San Martino dei Colli e delle associazioni del territorio, oltre, naturalmente, ai piccoli alunni, alle insegnanti e alle famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’inaugurazione  sarà anche l’occasione per intitolare la scuola elementare a Mario Lodi e quella dell’infanzia ai fratelli Grimm, come stabilito dalla Giunta nella sua ultima seduta, su proposta della scuola stessa, avallata dall’Ufficio Scolastico Regionale. Dopo il taglio del nastro, la Pro Loco di Mugnano offrirà un aperitivo ai presenti e, per chi lo vorrà, sarà possibile fare anche una visita dei locali ristrutturati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento