In Breve - Via Diaz, perugino trovato con una dose di eroina in tasca

Si aggirava ieri sera, poco dopo la mezzanotte, in via Diaz quando l’ha notato la Volante. Insospettiti dalla sua presenza in quella zona e a quell’ora, i poliziotti decidevano di controllarlo. Fermato dagli agenti, un perugino dell’89 si mostrava fin da subito insofferente al controllo ed interrogato circa i motivi della sua presenza lì, accampava improbabili spiegazioni. Perquisito dagli agenti, in tasca aveva una pallina di eroina avvolta in cellophane termosaldato per un peso di 0,75 grammi circa. Accompagnato in Questura, è stata contestata la detenzione per uso personale.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento