Gualdo Cattaneo, incendio nell'Hotel Pini di San Terenziano: crolla il contro-soffitto

Nella struttura di San Terenziano - vuota di ospiti - si è sviluppato un incendio su cui stanno indagando Carabinieri e Vigili del Fuoco. Le fiamme sono state prontamente domate prima che arrivassero alle camere provocando un incendio imponente

Incendio nell'ex Hotel Pini di San Terenziano di Gualdo Cattaneo. Sul posto sono intervenuti - nel tardo pomeriggio del 28 maggio - i vigili del fuoco di Todi e di Perugia dopo che dalle finestre della struttura uscivano abbondanti colonne di fumo per l’incendio che aveva interessato l’ultimo piano. Il personale del 115 ha a fatto accesso ai locali del fabbricato completamente invasi dal fumo, individuando i focolai e quindi provvedendo alla estinzione degli  stessi con manichette e naspi collegati alle autobotti parcheggiate sul cortile sottostante. 

vigili del fuoco-5

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'azione portata a compimento in breve tempo prima che le fiamme potessero interessare gli altri locali ed i numerosi materiali combustibili presenti all’interno: nella struttura alberghiera infatti sono ancora presenti al suo interno tutti gli arredi compresi quelli delle decine di camere per gli ospiti.
Al momento sono ancora in corso le indagini da parte di personale Vigili del Fuoco e dei Carabinieri  per risalire alle cause dell’incendio. Le fiamme hanno provocato danni, non seri, al soffitto del corridoio dell’ultimo piano con iol crollo di parte del controsoffitto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento