Tragico incidente con il furgone, muore a 58 anni: addio a Luca

L'uomo, conosciuto a Gubbio per la sua attività imprenditoriale nel settore dell'edilizia, è morto nella tarda mattinata di martedì a Zappacenere

E' rimasto incastrato con il proprio furgone sotto il cavalcavia in zona Zappacenere, mentre stava percorrendo via Fontecese. Un impatto che purtroppo non ha lasciato scampo a Luca Fecchi, 58 anni, titolare di un'attività nel settore dell'edilizia. Secondo quanto è emerso, l'uomo, a causa del contraccolpo, ha riportato ferite purtroppo fatali.

Furgone rimane incastrato nel sottopasso, muore a 58 anni

Immediato l'intervento del personale medico - sanitario del 118 che ha tentato il tutto per tutto per strapparlo alla morte, trasportandolo all'ospedale più vicino. Per il 58enne, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. L'uomo è deceduto all'ospedale di Branca. Sul luogo dell'incidente sono intervenute anche le forze dell'ordine per tutti i rilievi del caso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento