Incidente durante una battuta di caccia: cinquantenne operato d'urgenza a Perugia

Il fatto è avvenuto oggi in una zona boschiva a Gubbio. L'intervento del 118

E' ricoverato in gravi condizioni un cacciatore cinquantenne che nella giornata di oggi è rimasto ferito durante una battuta di caccia a Gubbio. L'uomo, secondo l'ufficio stampa dell'Ospedale di Perugia, sarebbe stato "colpito in più parti del corpo". I compagni di caccia hanno richiesto l'intervento del personale medico del 118. Dopo le prima cure "per tamponare le ferite", è stato immediatamente trasportato il cacciatore al pronto soccorso di Branca ma poco dopo si è disposto il trasferimento in elisoccorso - con Icaro - al Santa Maria della Misericordia per un intervento chiururgico complesso. L'uomo, dopo l'intervento, è stato portato nel reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

  • Intasca i soldi delle giocate del Lotto, titolare di rivendita condannata dalla Corte dei conti

  • La classifica delle università in Italia, Perugia è il primo tra i grandi atenei

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 10 luglio: un nuovo positivo, ricoverato a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento