Per arrotondare faceva il tassista delle prostitute: da Corciano a Gubbio per 20 euro

Un perugino di 37 anni è stato arrestato per sfruttamento della prostituzione dai Carabinieri di Gubbio che da tempo tenevano sotto massima osservazione un giro di prostitute. In manette l'uomo che svolgeva la funzione di autista a pagamento

I Carabinieri della Compagnia di Gubbio hanno arrestato un perugino, M.C. classe ’76, per il reato di favoreggiamento della prostituzione. Da tempo i Carabinieri del comando eugubino stavo monitorando un’autovettura e il suo andirivieni sospetto dalla località Camporeggiano dove, solitamente, le prostitute esercitano la loro attività quotidianamente. Nello specifico i militari avevano notato che sempre dalla stessa autovettura scendevano prostitute in diversi orari della giornata.

Due giorni fa il controllo: i militari, raccolti gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’autista della vettura, decidevano di fermare la macchina, con a bordo due ragazze, e di completare gli accertamenti del caso al termine del quale si acclarava che l’uomo era solito accompagnare le donne dalle loro abitazioni (Perugia e Corciano) fino al luogo di esercizio della loro attività e viceversa per un compenso di circa 10/ 20 euro a viaggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato quindi tratto in arresto per il grave reato di sfruttamento della prostituzione: esperite le formalità del caso l’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Perugia Capanne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento