Gubbio, picchia brutalmente la moglie: arrestato

Un cittadino di origine filippina, di 42 anni è stato arrestato a Gubbio dai carabinieri per aver picchiato selvaggiamente la moglia. Il giudice gli ha impedito di avvicinarsi alla donna

Un uomo di nazionalità filippina D.A.B. di 42 anni è stato arrestato a Gubbio per aver picchiato la moglie, alla quale sono state riscontrate lesioni alla spalla e alle mani guaribili in 12 giorni.

Il terribile episodio di violenza domestica risale a due giorni fa quando, intorno alle 11.30, la donna, in stato di choc, ha contattato i carabinieri che immediatamente si sono recati nei pressi dell’abitazione e l'hanno soccorsa trasportandola all'ospedale di Branca.

Al marito, prontamente bloccato, è stato contestato il reato di lesioni personali e perciò è stato arrestato. Il giudice ha convalidato l’arresto e  ha concesso i termini a difesa all’uomo, imponendogli il divieto di avvicinarsi alla moglie e alla casa coniugale in attesa del processo.
 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento