Scegli la scuola giusta, a Gualdo l'Istituto 'Bambin Gesù' apre le porte ai genitori: "Valori, informatica e cultura"

Un istituto che è da sempre un simbolo della città. Un istituto che non si vergogna della sua storia e del suo credo religioso "cristiano" ma allo stesso tempo ha fatto della libertà di insegnamento la propria bandiera, collaborando in maniera incisiva con le istituzioni civili. Un istituto che a Gualdo conoscono tutti: è quello del 'Bambin Gesù'. Dopo anni di riorganizzazione la scuola  paritaria vuole aprire un nuovo corso aprendo sempre di più al territorio: ecco dunque l'importanza di far conoscere a genitori e nonni gli indirizzi dell'istituto di via Cesare Battisti. Ovvero: sezione primavera, la scuola dell'infanzia paritaria e la Scuola primaria paritaria. 

Il 4 dicembre i docenti presenteranno tutti gli itinerari di istruzione e formazione: domenica porte aperte dalle 15,30 fino alle ore 18 per accogliere genitori e futuri alunni: obiettivo esplorare in modo attivo i laboratori, le classi, la struttura e i valori di riferimento che saranno la base dell'offerta formativa. 

"La forza della nostra scuola - ha spiegato Pamela Ercoli, coordinatrice dell'offerta formativa -consiste nella sua specifica identità che fa riferimento ai valori cristiani nello svolgimento dell'attività didattica. Particolare rilievo è dato alla centralità della persona, quindi all'accoglienza e alla crescita armonica nelle diverse dimensioni: relazionali, emotice, di apprendimento e spirituali".

Grande spazio ai laboratori per l'inglese, l'informatica, la musica e allo stesso tempo i ragazzi saranno avvicinati anche al teatro e alla lettura. Il 13 gennaio altro appuntamento con l'Open Day all'Istituto Bambin Gesù.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento