Gualdo, liquami fuoriusciti dalle fogne, scatta l'ordinanza: blocco attingimenti dai pozzi, la mappa

L'ordinanza del comune dopo i risultati raccolti dall'Arpa e dall'Asl

La bomba d'acqua che nel tardo pomeriggio di ieri ha colpito Gualdo Tadino ha provocato allagamenti, alberi caduti ed ha fatto saltare in diversi punti la rete fognaria. Inoltre, la AUSL Umbria 1 ha segnalato fuoriuscita di liquami di fogna, putridi e maleodoranti dai pozzetti presenti lungo la via Dudelange e Via Tagliamento. Il Comune ha preso atto della situazione ed ha emesso una nuova ordinanza: "Si ordina a tutti i proprietari ed utilizzatori dei pozzi ubicati in Via Tagliamento e Via Dudelange e zone limitrofe il divieto assoluto di utilizzo per uso potabile e irriguo dell'acqua emunta dai pozzi. Il divieto è a tempo indeterminato fino a nuova comunicazione da parte della USL Umbria 1 ed alla successiva revoca della presente ordinanza". I liquami sono stati individuati sia nei garage allagati della zona che nei pressi dei tombini comunali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

Torna su
PerugiaToday è in caricamento