Gualdo Tadino in lutto: la maestra Pierina muore dopo un malore

Una morte improvvisa. Un malore di quelli devastanti che vanificano qualsiasi tentativo di rianimazione. Purtroppo per Pierina Pesciaioli, insegnante della scuola elementare Tittarelli, di Gualdo Tadino e residente nella frazione di Rigali, non c'è stato nulla da fare.  L'insegnante era molto conosciuta in città e per il suo impegno nel sociale e nel mondo del volontariato. Inoltre il marito Sergio Ponti è stato fino a pochi mesi fa presidente dell'Ente Giochi de le Porte e attuale  presidente della Storia Processione del Venerdì santo. 

"Giornata di grande tristezza oggi - scrive l'Ente Giochi de le Porte -  per una notizia che ci ha lasciato sgomenti e senza parole.  Tutto l'Ente Giochi de le Porte si stringe intorno a Sergio Ponti per la perdita di sua moglie Pierina. 
A lui è alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze oltre alla nostra vicinanza e solidarietà".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Valle dei fuochi umbra, il sospetto dei cittadini: "Perchè Enel bonifica tutto proprio adesso?"

  • Attualità

    Sanità, niente più file ai Cup: basta una telefonata per prenotare le visite e chiedere informazioni

  • Attualità

    Caccia in Umbria, la proposta del calendario 2018/2019: tutte le novità e le date

  • Attualità

    Scuola, in Umbria 900 docenti senza laurea rischiano il licenziamento in tronco

I più letti della settimana

  • L'Umbria fa scuola in tutta Italia: i bulletti sospesi vanno ad aiutare gli anziani soli

  • Legge 104, lo strano caso dell'Umbria: "Un dipendente regionale su 5 ne usufruisce, più della Sicilia"

  • Perugino in coma all'ospedale di Bangkok, l'appello della famiglia: "Aiutateci a riportarlo a casa"

  • Tragedia a Perugia, si allontana da casa e sparisce: donna trovata morta

  • Don Matteo 11, attesa per il gran finale di stagione: Terence Hill torna in Umbria

  • Tragedia in montagna, muore mentre cerca asparagi: inutili tutti i tentativi di soccorso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento