Gualdo Tadino in lutto: la maestra Pierina muore dopo un malore

Una morte improvvisa. Un malore di quelli devastanti che vanificano qualsiasi tentativo di rianimazione. Purtroppo per Pierina Pesciaioli, insegnante della scuola elementare Tittarelli, di Gualdo Tadino e residente nella frazione di Rigali, non c'è stato nulla da fare.  L'insegnante era molto conosciuta in città e per il suo impegno nel sociale e nel mondo del volontariato. Inoltre il marito Sergio Ponti è stato fino a pochi mesi fa presidente dell'Ente Giochi de le Porte e attuale  presidente della Storia Processione del Venerdì santo. 

"Giornata di grande tristezza oggi - scrive l'Ente Giochi de le Porte -  per una notizia che ci ha lasciato sgomenti e senza parole.  Tutto l'Ente Giochi de le Porte si stringe intorno a Sergio Ponti per la perdita di sua moglie Pierina. 
A lui è alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze oltre alla nostra vicinanza e solidarietà".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte San Giovanni: "Quel cavalcavia è preoccupante, subito intervento per evitare disastri"

    • Cronaca

      Al rientro dalle vacanze l'amara scoperta: sparita nel nulla rara collezione di dischi in vinile

    • Cronaca

      Il cibo biologico a scuola fa scattare la pace tra Comune e associazioni dei genitori

    • Cronaca

      Bimbo di 14 mesi ricoverato al Meyer, la mamma "I medici lo hanno salvato: grazie!"

    I più letti della settimana

    • La tragedia: vola giù dal balcone, noto imprenditore muore a 66 anni

    • Clienti intossicati dalla salmonella dopo una cena: condannata proprietaria del ristorante

    • Bambino di 14 mesi rischia di morire per un ramoscello, nuovo bollettino medico

    • Tragedia in Umbria, si accascia a terra e muore: inutili i soccorsi

    • Perugia in lutto, noto imprenditore edile muore a 79 anni: oggi i funerali

    • Altro che made in Umbria, maxi sequestro di tartufi tarocchi dalla Romania

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento