Altri furti nelle abitazioni del gualdese-eugubino: occhio a quest'auto! Novembre il mese peggiore...

Se un'auto della banda è finita nella rete dei controlli ant-furti dei carabinieri - sequestrata Giulietta con all'interno molti oggetti da scasso -, ce ne è un'altra a lungo segnalata nelle ultime 24-36 ore lungo l'appennino umbro-marchigiano. In particolare nelle aree di Branca (Gubbio), San Pellegrino, Caprara e lungo la Flaminia a Gualdo Tadino, Osteria del Gatto a Fossato di Vico. I cittadini, dopo il tam-tam sui social e le chiamate ai Carabinieri, hanno prestato massima attenzione all'auto misteriosa: si tratta di una Passat nera. Ma nonostante i controlli civici e le pattuglie dell'Arma in azione, i predoni sono riusciti a mettere a segno due furti nella zona residenziale di San Pellegrino: colpiti appartamenti attigui.

Furti nelle case, colpi tra Umbria e Marche: sequestrata auto della banda piena di oggetti da scasso

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mese di novembre si stima sia uno dei più pericolosi per lasciare casa incostudita: la media raid tra Gubbio-Gualdo-Nocera è di 6 "visite" alla settimana. I ladri, secondo anche gli ultimi racconti, puntano a colpi facili e veloci per commetterne sempre una serie, modello pesca a strascico.Con l'auto pattugliano le vie e i quartieri e decido sul momento come e dove agire, senza dunque appostamenti per giorni e con basisti. In particolare cercano finestre aperte o vecchie, o terrazzi accessibili per entrare ed uscire in meno di 4 minuti. L'orario si sposta sempre di più verso il tardo pomeriggio tra le 17 e le 19, più rari gli assalti di notte, quando le famiglie stanno dormendo. Si chiede dunque massima attenzione e di segnalare ai vicini a rischio e alle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento