Da Perugia a Gualdo Tadino per derubare un'anziana: ladra arrestata, caccia ai complici

I carabinieri di Gualdo Tadino hanno identificato arrestato una cittadina rumena residente a Perugia, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip del Tribunale di Perugia

I carabinieri di Gualdo Tadino hanno identificato arrestato una cittadina rumena residente a Perugia, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip del Tribunale di Perugia.

La donna rumena, che stava già scontando la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Perugia per una rapina ai danni di una persona anziana commessa all’inizio dell’anno, insieme a due complici al momento non ancora identificati, ha messo a segno un furto in pieno giorno ai danni di una signora anziana residente a Gualdo Tadino.

La donna si è introdotta in casa dell’anziana e con una scusa è riuscita a raggiungere la camera da letto dove si era impossessata della somma di 2000 euro. Il tutto mentre una complice distraeva la malcapitata, più un terzo uomo pronto per fuggire con un auto all’esterno dell’abitazione. Grazie alla collaborazione e alla memoria dell’anziana i carabinieri sono riusciti a identificare e catturare la donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento