LA BUONA AZIONE Capriolo ferito ritrovato in piena zona residenziali: un gruppo di ragazzi lo salva

foto di repertorio

Un giovane capriolo è stato salvato da un gruppo di ragazzi che, sabato sera, lo hanno visto in stato di choc, immobile a terra, in piena zona residenziale e a pochi metri dalla Flaminia. Il fatto è accaduto a Gualdo Tadino in viale dei Cappuccini. I ragazzi si sono subito mobilitati per l'animale che era ferito molto probabilmente dopo il contatto con qualche mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno chiamato il 112 che a sua volta si è affidato agli specialisti del’associazione WildUmbria addetta al servizio di recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà su tutto il territorio regionale. Il capriolo è stato messo in sicurezza e portato direttamente alla Clinica Veterinaria. Dopo le cure necessarie è stato riportato a Gualdo Tadino e rilasciato in una faggeta nei pressi di Valsorda. Va sottolineato il bel gesto di questi ragazzi che hanno dimostrato umanità e la loro cultura di uomini e donne che da sempre vivono a ridosso alla grande montagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento