Allarme sul Gran Sasso, alpinista perugino soccorso in elicottero: è in ospedale

L’uomo, assicurato alla corda, è caduto per una decina di metri sulla parete Est del Corno Piccolo

Allarme sul Gran Sasso nella giornata di domenica 11 agosto: alpinista perugino soccorso in elicottero sulla parete Est del Corno Piccolo.

A dare l’allarme è stato il compagno di cordata, che ha fatto attivare i soccorsi. Nella tarda mattinata di oggi, all’altezza del secondo tiro della via alpinistica denominata “Via a Destra della Crepa”, all’alpinista, che saliva da primo, ha ceduto l’appiglio. L’uomo, assicurato alla corda, è caduto per una decina di metri, provocandosi un brutto trauma alla gamba sinistra.  

VIDEO Paura sul Gran Sasso, alpinista perugino soccorso in elicottero: le immagini

Immediato l’intervento dell’elicottero del 118, che ha fatto sbarcare alla base della parete il medico, mentre il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico presente in equipaggio ha raggiunto l’infortunato in parete, insieme ai colleghi della stazione di Teramo. 

L'alpinista perugino è stato soccorso, visitato dal medico del 118 e caricato in elicottero in barella con l’uso del verricello. E' stato subito trasportato all'ospedale di Teramo. In un secondo momento sono stati poi recuperati dall’elicottero il compagno di cordata, illeso, e il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento