Giovane accoltellato sulle scalette del Duomo, individuato l'aggressore

Il fattaccio è accaduto nella notte tra sabato e domenica in pieno centro storico, a Perugia. Le accuse sono di lesioni aggravate

Prima una discussione, poi l'arma - un coltello da cucina senza manico - che ha colpito un giovane straniero in pieno centro storico, lungo le scalette del Duomo. Dopo il fattaccio accaduto a cavallo tra la notte di sabato e domenica, gli agenti della Questura di Perugia, grazie anche all'ausilio delle immagini di videosorveglianza presenti in zona, sono riusciti a dare un nome e un cognome al presunto aggressore.

Si tratta di un ragazzo, anche lui straniero (originario dell'Africa Centrale), già conosciuto alle forze dell'ordine in ordine ai reati in materia di sostanze stupefacenti, rintracciato dagli agenti di Polizia e denunciato per lesioni. Dopo essere stata soccorsa dal 118 e portata in ospedale, la vittima è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni.  Lesioni lievi, ma aggravate comunque dall'uso di un'arma di una taglio.  Al vaglio le cause dell'aggressione. L'autore delle lesioni è stato segnalato alla locale Procura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento