Giornata prevenzione delle malattie al rene: dati allarmanti in Umbria, analisi gratuite per tutti

Le malattie renali sono in costante aumento con un’incidenza che, stando a recenti studi scientifici, riguarda in media in Italia dal 6 al 7 per cento della popolazione, con circa il 3-3,5 per cento che ha un’insufficienza renale cronica. In Umbria, si stima che ad essere affetti da insufficienza renale cronica siano dalle 20 alle 25mila persone; inoltre, i dati del registro e della Società italiana di nefrologia collocano l’Umbria ai primi posti in Italia per la più alta incidenza di pazienti in dialisi (963 per milione di abitanti, dati 2013) e per il numero di nuovi pazienti in dialisi ogni anno (191 per milione di abitanti).

Il 10 marzo in Umbria sono previste iniziative sensibilizzazione su malattie e prevenzione rivolte a tutti i cittadini: dalle 9 alle 13 di giovedì potranno essere effettuate analisi del sangue mirate e visite nelle strutture di Nefrologia di Assisi, Castiglione del Lago, Pantalla, Foligno, Spoleto, Città di Castello, Branca, Terni, Orvieto e Amelia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest’anno l’attenzione della Giornata mondiale del rene è rivolta in particolare ai bambini, affinché fin da piccoli si abituino a un sano stile di vita: a loro e ai genitori sono destinati video educazionali realizzati dalla Fondazione italiana del Rene, a cura del dottor Quintaliani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento