Una figlia di 14 anni da incubo, picchia con una pala la madre e la minaccia: "Ti sgozzo di notte"

Una storia surreale ma vera. La ragazzina ha distrutto l'esistenza della madre che provava darle delle regole. "Tanto mentre dormi ti sgozzo". Ora vivrà in una struttura per minori

Ha solo 14 anni ma è già una violenta pericolosa, una figlia da incubo che si approfitta e minaccia la madre. Una ragazzina talmente pericolosa che alla fine il Tribunale di Minori, dopo le indagini dei Carabinieri, ha deciso di prelevare dalla sua abitazione e portarla in un struttura in Toscana. Tutto questo accade a Giano dell'Umbria. Vittima una mamma di 38 anni costretta a vivere in un costante stato di ansia e paura, perchè minacciata dalla figlia minorenne di morte, aggredita fisicamente ogniqualvolta si permetteva di contraddire o di tentare di dare delle regole di comportamento. 

Gli inquirenti, coordinati dal Sostituto Procuratore Flaminio Monteleone della Procura per i minorenni di Perugia, hanno infatti ricostruito le decine di episodi in cui per motivi futilissimi, la ragazza – che si è appurato anche far uso di sostanze alcoliche e stupefacenti – ha minacciato di morte la madre con frasi del tipo “tanto ti ammazzo…una di queste notti ti do una coltellata…vengo su e ti sgozzo”; fino ad arrivare ai numerosi casi di percosse e lesioni. 

Diverse, infatti, sono state le occasioni in cui la ragazzina ha picchiato con estrema violenza la madre, arrivando anche a morderla o a percuoterla utilizzando una sedia o una pala, tanto da provocarle vistosissimi lividi ed escoriazioni su tutto il corpo. Nella mattinata di sabato i Carabinieri di Giano hanno quindi dato esecuzione dalla misura cautelare del collocamento in comunità applicata dal Tribunale per i Minorenni di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento