Il generale Claudio Curcio lascia l'incarico: i saluti della Regione

La presidente Catiuscia Marini ha ricevuto il comandante della Legione Umbria dei Carabinieri, il generale di brigata Claudio Curcio in procinto di lasciare l'incarico

Si sono incontrati per i saluti finali a Palazzo Donini: la presidente della regione, Catiuscia Marini ha ricevuto questa mattina il comandante della Legione Umbria dei Carabinieri, il generale di brigata Claudio Curcio che da domani lascerà l'incarico. La presidente Marini ha ringraziato il generale Curcio con parole di apprezzamento per l'opera svolta in questi anni.«Le siamo riconoscenti per il suo impegno personale – ha detto la presidente, rivolgendosi al generale – e quello di tutta l’arma dei Carabinieri, per garantire alla nostra comunità ed alle nostre città sicurezza e rispetto del vivere civile. Gli umbri nutrono da sempre profondo rispetto per il vostro impegno e per la vostra quotidiana dedizione al servizio del cittadino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento