Il predone dalla mano velocissima: ruba 200 euro al supermercato e scappa

Caccia all'uomo della polizia: ladro stanato dopo l'ennesimo colpo, in tasca anche un coltello

Prendi i soldi e scappa. Entra nel supermercato di Prepo, approfitta dell'assenza della cassiera, arraffa 200 euro e scappa. Così comincia la caccia all'uomo della polizia di Perugia. Ma la descrizione del sospetto e i filmati della videosorveglianza danno una grossa mano agli agenti. Tant'è che il giorno dopo i poliziotti individuano il 28enne palestinese in via Settevalli, mentre entra in un altro supermercato.

In un primo momento lo straniero riesce a dileguarsi tra la folla, ma gli agenti non mollano. Si appostano e lo beccano di nuovo: nella tasca del giubbotto che indossava nascondeva un cellulare ed un coltello. Il telefono? Rubato da un furgone parcheggiato nella zona di Settevalli insieme a un portafogli.

Il 28enne, identificato in Questura, ha una montagna di precedenti sulle spalle: furti, spaccio e tentato omicidio che gli erano valsi il provvedimento dell’obbligo di dimora nel Comune di Perugia oltre all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria impostogli dal Tribunale di Perugia.

L’uomo è stato denunciato per furto, ricettazione e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti