Che scempio, ora rubano i motori anche alle barche dei nostri pescatori: "Oltre al danno, non possono lavorare"

C'è rabbia e indignazione per il furto perpetrato dai ladri questa notte a Magione

Foto facebook Valter Sembolini

Furto ai danni dei pescatori del Trasimeno. C'è rabbia e indignazione per il furto perpetrato dai ladri questa notte a Magione. A denunciare il brutto episodio, attraverso la pagina facebook della Cooperativa Pescatori del Trasimeno, è Valter Sembolini (di Coofcoperative/Federcoopesca). Uno o più malviventi, hanno agito approfittando della tarda ora per mettere a segno il colpo. E infatti, come si evince anche dalle foto pubblicate sui social, sono stati asportati dalle barche dei pescatori ben cinque motori. Per un danno economico rilevante.

"Ci risiamo - è il commento di Sembolini - rubati questa notte altri 5 motori dei pescatori, questo oltre al danno economico, gli impedisce anche di poter lavorare". "Valuteremo una mobilitazione di tutti e dei pescatori del Trasimeno". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perde il bambino dopo una lite condominiale, in tribunale vale 600 euro

  • Cronaca

    Prende a martellate l'anziana madre, confessa e si consegna ai carabinieri

  • Cronaca

    Sesso in cambio di denaro e regali, incastrato 37enne che abbordava le ragazzine del paese

  • Cronaca

    Esami di italiano con il trucco nel centro di formazione accreditato all'Università per Stranieri di Perugia

I più letti della settimana

  • Dramma in Umbria, precipita da un ponte e muore a 23 anni

  • Aeroporto, nuovo volo Ryanair: conto alla rovescia per il battesimo del collegamento Perugia-Malta

  • Gubbio, schianto tra una Panda e una Lotus: auto distrutte, due feriti in ospedale

  • UMBRIA Travolta ed uccisa da un'auto mentre attraversa la strada

  • Giornate Fai di Primavera, i tesori dell'Umbria aprono le porte ai visitatori: l'elenco completo

  • Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento