Assalto in una nota azienda, ladruncoli messi in fuga dalla vigilanza e incastrati dalle telecamere

Ladri tentano il colpo, ma se vanno a mani vuote. Il tentativo di furto ai danni di una conosciuta azienda di Magione

Solo danni, perché alla fine i ladri se ne sono andati a mani vuote. Incursione notturna  questa notte nell'azienda BigMat Pesciarelli di Magione, dove tre ladri sono riusciti a penetrare all'interno dei locali dell'azienda che si occupa del commercio edile. 

VIDEO Ladri improvvisati, si accorgono delle telecamere troppo tardi: le immagini di videosorveglianza

Una volta entrati hanno iniziato ad aggirarsi tra gli scaffali alla ricerca di qualcosa da rubare, ma l'arrivo della vigilanza ha fatto saltare i loro piani e sono scappati a mani vuote. I tre però sono stati "beccati" dalle telecamere di videosorveglianza presenti nell'azienda.  Uno dei proprietari ha commentato con amarezza quanto subito: "Hanno solo fatto danni".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma in Umbria, precipita da un ponte e muore a 23 anni

  • Cronaca

    Investita mentre attraversa la strada, 45enne in prognosi riservata

  • Cronaca

    Travolta e uccisa, Morena muore a 70 anni per salvare il suo cane

  • Cronaca

    Grande festa a Castel de Piano, una via intitolata a Don Bozza per 46 anni sacerdote, intellettuale, mecenate del paese

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Gubbio, schianto tra una Panda e una Lotus: auto distrutte, due feriti in ospedale

  • Aeroporto, nuovo volo Ryanair: conto alla rovescia per il battesimo del collegamento Perugia-Malta

  • Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

  • Giornate Fai di Primavera, i tesori dell'Umbria aprono le porte ai visitatori: l'elenco completo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento