Furto in casa, spaccano una finestra e aprono la cassaforte con il frullino: maxi bottino

Sul caso indagano i carabinieri di Assisi, i soldi asportati dalla cassaforte ammonterebbero a migliaia di euro

Continua l'incubo furti nelle zone dell'assisano. Questa volta, ad essere stata presa di mira dai malviventi, è l'abitazione di un anziano a Rivotorto. L'uomo, che vive in casa da solo, si era intrattenuto a casa di un vicino per fare due chiacchiere dopo cena. Ed è proprio durante la momentanea assenza del proprietario che uno opiù malviventi sono riusciti ad introdursi nella sua abitazione e poi, con un frullino prelevato dalla sua rimessa, hanno aperto la cassaforte. Dopo aver asportato un bel gruzzoletto di contanti (si parla di 120mila euro) i ladri sono scappati, facendo perdere le proprie tracce e dileguandosi nella notte. Amara sorpresa per il proprietario, al suo rientro in casa: sul posto sono stati allertati i carabinieri di Assisi per le indagini sul caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento