Mega furto di farmaci, bottino da 870mila euro: rubati medicinali preziosissimi

Ammonta a circa 870mila euro il valore dei farmaci che nella notte tra il 30 e il 31 maggio  sono stati rubati al Servizio di Distribuzione Diretta dei Farmaci dalla Usl Umbria 1 in via XIV Settembre di Perugia nella sede del Distretto sanitario

Ammonta a circa 870mila euro il valore dei farmaci che nella notte tra il 30 e il 31 maggio  sono stati rubati al Servizio di Distribuzione Diretta dei Farmaci dalla Usl Umbria 1 in via XIV Settembre di Perugia nella sede del Distretto sanitario.

"Si tratta di farmaci ad alto costo - spiegano dall'Usl Umbria 1 - , in particolare quelli per l’epatite C, per un valore di circa 700mila euro, uniti ad altri farmaci oncologici orali ed eparinici, che i ladri hanno prelevato accedendo con una scala dal lato alto dell’edificio che si affaccia sul parcheggio. Una volta entrati sono penetrati nel locale della farmacia dopo aver divelto con un piede di porco  la grata di acciaio di protezione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Umbria, il sondaggio: scegli e vota il tuo Presidente e il partito o lista o movimento

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento