La primula rossa dei furti in Corso Vannucci è tornato in azione: colpo negozio abbigliamento

Dalle prime indiscrezioni, la tecnica sarebbe sempre la stessa: con un arnese da scasso è riuscito a forzare la porta principale. Non è possibile ancora quantificare il bottino

La presunta primula rossa dei furti in Corso Vannucci è tornata a colpire questa sera a distanza di 48 ore dall'ultimo colpo messo a segno: ovvero quello relativo ai 300 euro sottratti dalle casse della Farmacia Andreoli sfruttando la chiusura per la pausa pranzo. E quasi a sfidare le forze dell'ordine, il ladro è praticamente tornato sul luogo del delitto ma stavolta ha preso di mira il negozio accanto specializzato in Alta Moda, Cantarelli.

Dalle prime indiscrezioni, la tecnica sarebbe sempre la stessa: con un arnese da scasso è riuscito a forzare la porta principale. Non è possibile ancora quantificare il bottino: si sa soltanto che la cassa è stata portata via dal bandito. Sul posto sono intervenute due pattuglie della Volante che stanno effettuando i rilievi in cerca di impronte per risalire al criminale. Si tratta del settimo colpo in poche settimane sempre in pieno centro storico. 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento