Furto al Comune di Perugia, prima frugano nei cassetti e poi fuggono con un misero bottino

Non è ancora chiaro come siano riusciti ad entrare nel locali del Comune. Sull'accaduto stanno comunque indagando le forze dell'ordine per risalire ai colpevoli

Un furto a dir poco anomalo. Alcuni malviventi sono riusciti a introdursi all'interno degli uffici dell'anagrafe che si trovano in via Rimbocchi giovedì notte. Dopo aver frugato in alcuni cassetti, i malviventi si sono diretti ai distributori di bevande sacchengendoli. Un bottino misero messo nel sacco in una manciata di minuti.

Non è ancora chiaro come siano riusciti ad entrare nel locali del Comune. Sull'accaduto stanno comunque indagando le forze dell'ordine per risalire ai colpevoli.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Le oasi naturalistiche più belle intorno a Perugia da visitare in famiglia

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento