Scende per fare benzina e viene derubato: ladro beccato con la refurtiva in tasca

Ha approfittato della distrazione, ha preso il cellulare ed è scappato: 30enne denunciato

Approfitta di un attimo di distrazione dell’automobilista, sceso per fare benzina, e ruba il cellullare dall’auto. Nella tarda serata di ieri, martedì 19 luglio, i carabinieri di Perugia hanno denunciato un 30enne tunisino per furto aggravato. Il giovane è stato immortalato dalle telecamere del distributore. I militari hanno passato al setaccio la zona e lo hanno individuato. In tasca il telefono appena rubato. Il 30enne è stato denunciato per furto aggravato e il cellulare restituito al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento