Prima ruba un prezioso orologio d'oro, poi lo nasconde sotto i sedili dell'auto di polizia: ladro nei guai

L'orologio era stato asportato da un'auto in sosta in via Pellini. Rintracciato dai poliziotti, durante il tragitto per la Questura ha tentato di nasconderlo sotto i sedili della Volante

Immagine d'archivio

Prima ha rubato un prezioso orologio in oro e metallo da un'auto in sosta in via Pellas, poi - per eludere i controlli - ha tentato di nasconderlo nei sedili della Volante durante il tragitto per essere portato in Questura. 

Tutto è partito da una segnalazione in via Pellas domenica pomeriggio, dove un cittadino ha notato la presenza sospetta di un uomo nei pressi di un’auto parcheggiata. Sentendosi poi scoperto, si è allontanato in direzione via della Pescara. Dalle descrizioni fornite, gli agenti della Volante si sono messi immediatamente sulle sue tracce. Nel frattempo però, la proprietaria dell’auto, ha denunciato in Questura che le era stato asportato un orologio prezioso dalla stessa vettura in sosta da dove era partita la segnalazione.

I poliziotti, una volta arrivati nel quartiere di Fontivegge, sono riusciti ad identificare l’autore del furto: un 27enne tunisino senza fissa dimora e con precedenti alle spalle, già gravato dall’obbligo di presentazione alla p.g.  Insieme a lui un 36enne residente a Perugia e trovato in possesso di un coltello dalla lama di sei centimetri, denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.

Sottoposto a perquisizione, non è stato trovato in possesso dell’orologio ma i poliziotti, sospettando che avesse potuto nasconderlo, hanno infatti ritrovato l’oggetto prezioso sotto i sedili dell’auto di servizio.  Per lui è scattata così una denuncia per furto aggravato mentre l’orologio è stato restituito alla legittima proprietaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

  • Cronaca

    Brucia 50mila euro del condominio con le slot machine, processata

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento