Citerna, furto in appartamento: arrestato 39enne di San Sepolcro

I carabinieri di Citerna hanno arrestato nella giornata di martedì, un uomo di 39 anni accusato di furto in un'abitazione dove erano stati prelevati preziosi per un valore di oltre 10mila euro

Un 39enne residente a Sansepolcro, nella provincia di Arezzo, è stato arrestato ieri dai carabinieri di Citerna con l'accusa di furto in appartamento.

L'uomo N.D., approfittando dell'assenza dei proprietari, dopo aver forzato una finestra, è entrato in una villetta alla periferia del paese e dopo aver rovistato nei cassetti, ha portato via vari oggetti preziosi, per un valore totale di oltre 10mila euro.

Il ladro è stato messo in fuga dal ritorno della proprietaria di casa che è riuscita a fornire anche una descrizione dettagliata del malvivente che ha consentito ai carabinieri di arrestare l'uomo e recuperare la refurtiva.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

Torna su
PerugiaToday è in caricamento