Giovane e con il vizio del furto nei negozi ci riprova ancora, ma finisce nei guai: 22enne in manette

Furto al Brico di Perugia. Il complice è riuscito a fuggire, mentre lui è stato bloccato con un trapano. Arrestato

Foto Volante generica

Non è passato neanche un mese dal suo ultimo arresto, che è stato di nuovo sorpreso dagli agenti delle Volanti di Perugia a rubare in un negozio. E così, per un giovane di 22 anni, originario dell'Ecuador, sono scattate nuovamente le manette. Il negozio preso di mira dal giovane è stato il Brico di Perugia; qui, una volta entrato in azione con un complice (che è riuscito a scappare) è stato bloccato dai vigilantes con un trapano che non aveva pagato, ma sottratto di soppiatto dagli scaffali del negozio. A quel punto sono stati allertati i poliziotti della Volante, che lo hanno tratto in arresto per furto aggravato in attesa del rito direttissimo che si è celebrato questa mattina al tribunale di Perugia. Il giudice, dopo aver convalidato l'arresto all'indagato, ha disposto per lui la custodia in carcere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento