Giovane e con il vizio del furto nei negozi ci riprova ancora, ma finisce nei guai: 22enne in manette

Furto al Brico di Perugia. Il complice è riuscito a fuggire, mentre lui è stato bloccato con un trapano. Arrestato

Foto Volante generica

Non è passato neanche un mese dal suo ultimo arresto, che è stato di nuovo sorpreso dagli agenti delle Volanti di Perugia a rubare in un negozio. E così, per un giovane di 22 anni, originario dell'Ecuador, sono scattate nuovamente le manette. Il negozio preso di mira dal giovane è stato il Brico di Perugia; qui, una volta entrato in azione con un complice (che è riuscito a scappare) è stato bloccato dai vigilantes con un trapano che non aveva pagato, ma sottratto di soppiatto dagli scaffali del negozio. A quel punto sono stati allertati i poliziotti della Volante, che lo hanno tratto in arresto per furto aggravato in attesa del rito direttissimo che si è celebrato questa mattina al tribunale di Perugia. Il giudice, dopo aver convalidato l'arresto all'indagato, ha disposto per lui la custodia in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • L'azienda umbra che batte la crisi: Molini Popolari Riuniti, il fatturato tocca i 67,5 milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento