Furti e rifiuti selvaggi alla Trinità: nasce il gruppo whatsapp dei cittadini guardiani contro gli "intrusi" del quartiere

Un gruppo nato a seguito di alcuni episodi di furti avvenuti nella zona, permettendo a chi vi abita di conoscersi, scambiarsi idee e potersi incontrare per trovare soluzioni efficaci e concrete.

Contro l'ondata di furti di cui è vittima anche Colle della Trinità, la località tra Corciano e Perugia, scendono in campo direttamente i cittadini. Anche loro, residenti di tutte le età, hanno deciso di mettere insieme le forze per monitorare il quartiere, segnalare presenze e movimenti sospetti e rifiuti abbandonati. Un gruppo nato a seguito di alcuni episodi di furti avvenuti nella zona, permettendo a chi vi abita di conoscersi, scambiarsi idee e potersi incontrare per trovare soluzioni efficaci e concrete. C'è chi ha paventato l'ipotesi di ronde notturne, chi della presenza di una vigilanza privata, insomma: lo scopo è uno, salvaguardiare il proprio quartiere e l'incolumità degli abitanti. 

"Un'idea nata affinchè i cittadini di Colle della Trinità uscissero dall'anonimato per dialogare tra loro. Finalmente dopo tanti anni in cui si convive nello stesso quartiere, ora c'è un modo per comunicare direttamente e poterci aiutare l'uno con l'altro - spiega il residente Stelio Bonsegna - La prorità per chi vive a Colle della Trinità è la sicurezza, dovuta anche ai furti avvenuti negli ultimi periodi. A me è successo già tre volte, è una cosa che ti distrugge dentro, ti senti violato nella privacy, nell'intimità. Ecco perchè è importante potersi organizzare: dal monitorare la situazione con l'aiuto di tutti, al deterrente di telecamere e allarme. Il 26 febbraio avremo una riunione per iniziare a decidere sul da farsi". 

Non solo furti "Poi c'è la strada la cui vegetazione sta invadendo la carreggiata... i rifiuti selvaggi di gente incivile di gente che abbandona nei boschi anche i copertoni delle auto..". L''imporante è monitorare e denunciare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento