Raffica di furti e rapina all’Ospedale di Perugia: denunciati un uomo ed una donna

Denunciati a piede libero due autori di furti all'Ospedale di Perugia: ad essere presi di mira oggetti personali e portafogli dei pazienti

Quattro furti solo nel mese di maggio,ai danni di pazienti ospitati presso la struttura dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Ad essere presi di mira oggetti personali come portafogli e cellulari. Ad essere stati indagati a piede libero, una donna in cura al Sert di Perugia (il servizio regionale tossicologico) per furto aggravato ed un uomo, per tentata rapina.

I furti si svolgevano prevalentemente al primo e secondo piano della struttura ospedaliera del perugino. I due soggetti sono stati scoperti attraverso il sistema di videosorveglianza interna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento