Foligno, rubavano nei centri commerciali: presi i "pendolari del furto"

I Carabinieri Foligno hanno arrestato quattro cittadini rumeni, considerati come "pendolari del crimine" specializzati nei colpi a danno dei centri commerciali

Nel pomeriggio di martedì, alle ore 13.00 circa, a Foligno, lungo via Roma, una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile incrociava u'autovettura sospetta con targa rumena. Questo destava il sospetto dei militari che decidevano di procedere al controllo dei quattro occupanti, due uomini e due donne di età compresa tra i 30 e 35 anni.

Dal controllo del mezzo nel portabagagli venivano ritrovati due borsoni di grandi dimensioni contenenti vari generi alimentari, cosmetici e profumi. I quattro fornivano versioni diverse sulla provenienza della merce e pertanto venivano accompagnati in caserma per gli accertamenti. La merce ritrovata nell'auto, del valore di circa 1.000 euro, era stata asportata poco prima da due diversi centri commerciali di Foligno. Avvisati i direttori dei due centri gli stessi sporgevano denuncia e la merce veniva loro restituita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro soggetti erano già noti alle forze dell'ordine per reati analoghi sono tutti domiciliati nella periferia di Roma e sono stati più volti segnalati per furti sempre in danno di centri commerciali, "pendolari del crimine" che spostandosi in varie regioni commettono furti di vario materiale sempre presso centri commerciali.

Sono in corso accertamenti per verificare la destinazione della merce che viene asportata, non si esclude possa essere poi rivenduta nel paese di origine ove viene trasportata attraverso i numerosi corrieri abusivi di nazionalità rumena. I quattro arrestati su disposizione dell'A.G. sono trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

Torna su
PerugiaToday è in caricamento