Raid fuori dalla discoteca, auto depredate: giacchetti, soldi e cellulari rubati

Ladri scatenati alla periferia di Perugia, parte del bottino ritrovato abbandonato vicino all'ospedale

Dentro la discoteca i ragazzi ballano spensierati, fuori i ladri si scatenato e assaltano le auto in sosta. Furti a raffica, con una ventina di macchine aperte e ripulite. Il bottino: soldi, cellulari, borse, giacchetti. Tutto, praticamente. Il raid nel fine settimana, fuori da un locale alla periferia di Perugia.

Ma c'è una buona notizia. Piccola, ma pur sempre buona. Nelle prime ore di ieri, ricostruisce il Messaggero Umbria, qualche passante ha notato un mucchio di giacchetti e borse abbandonate per strada, vicino all'ospedale. Così, invece di fregarsene, ha allertato gli agenti del posto fisso di polizia del Santa Maria della Misericordia di Perugia e ha consegnato il tutto: giacchetti, borse, portafogli. Soldi, oggetti preziosi e cellulari erano spariti nel nulla, ma almeno qualche ragazzo ha potuto riavere indietro il giubbotto e il resto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento