Entrano in un negozio e tentano di rubare 700 euro di prodotti cosmetici: prese

Condotte in caserma le due, entrambe 34enni, sono risultate provenienti da un campo nomadi di Roma. Dagli accertamenti effettuati risultano più volte denunciate ed arrestate per reati vari

Sono entrate in un negozio con l’intento di rubare decine di confezioni di prodotti cosmetici. Ad accorgersi di quanto stava accadendo sono stati gli addetti al servizio antitaccheggio dell’attività commerciale. Le due straniere, con al seguito un bambino di pochi mesi, sono state notate aggirarsi tra gli scaffali del reparto cosmetici e tenute d’occhio a distanza.

Quando sono state viste nascondere in alcune borse decine e decine di confezioni di rimmel, rossetti ecc., il personale ha immediatamente chiamato i Carabinieri. Sul posto si è subito portata una pattuglia dell’aliquota radiomobile i cui militari, insieme al personale del supermercato, ha fermato le donne dopo che avevano oltrepassato le casse.

Nelle borse avevano accumulato, nel tentativo di rubarli per poi rivenderli, oltre 700 euro di cosmetici. Condotte in caserma le due, entrambe 34enni, sono risultate provenienti da un campo nomadi di Roma. Dagli accertamenti effettuati risultano più volte denunciate ed arrestate per reati vari, ed in particolare per furto. Una volta vagliati gli elementi a loro carico, d’intesa con l’Autorità Giudiziaria i Carabinieri hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per una di essi ed alla denuncia in stato di libertà per l’altra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento