Usa la casa di un'anziana invalida come un bancomat: preso e denunciato

Il giovanissimo ladro è entrato più volte in casa della signora prendendo pochi euro per volta e scappando. Stanato dai carabinieri

I carabinieri di Giano dell’Umbria hanno scoperto e denunciato il responsabile del furto in casa di una anziana donna del paese. Un giovanissimo straniero, residente anch’egli in paese, in più occasioni, si sarebbe introdotto, nei giorni scorsi, nell’abitazione della signora, invalida civile e approfittando del fatto che vive da sola, ha prelevato di volta in volta alcune decine di euro dal portafogli, lasciato sul mobile della cucina.

I militari, grazie alle informazioni fornite dalla vittima e ai successivi servizi di appostamento, sono riusciti ad identificare lo sconosciuto ladro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli stessi carabinieri si sono appostati nell’abitazione dell’anziana vittima, fino a quando hanno sorpreso il ladro mentre cercava di mettere a segno l’ennesimo furto. Il giovane, una volta scoperto, ha dichiarato di aver derubato l’anziana donna per necessità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento