Quando un negozio si tramuta in un'artiglieria, sequestrati 20mila euro di fuochi

Sequestrati da parte dei carabinieri di Santa Maria degli Angeli fuochi d'artificio in due distinti negozi. La merce era ben nascosta all'interno dei locali

Controlli serrati da parte dei Carabinieri di Assisi sulla produzione, il commercio e la detenzione dei fuochi d’artificio in vista delle festività natalizie. Due distinte operazioni condotte dai Militari della Stazione di Santa Maria degli Angeli, coordinate dal Maggiore Marco Sivori, hanno portato al sequestro di ingenti quantitativi di materiale pirotecnico detenuto illegalmente all’interno di due esercizi commerciali di Bastia Umbra e Corciano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due negozi, pur di “spacciare" i fuochi d’artificio, l’avevano infatti ben nascosti, vendendoli sottobanco ai clienti. I militari hanno così sequestrato la merce, ritenuta pericolosa, e denunciato i due venditori, entrambi di Perugia. Il valore dei fuochi d’artificio trovati è pari a 20mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento