Le Frecce Tricolori nel cielo di Perugia: il passaggio martedì 26 maggio dalle ore 15

Il giro d'Italia durerà cinque giorni per concludersi a Roma il 2 giugno, festa della Repubblica

Le Frecce Tricolori fanno il giro d'Italia in occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica.

La pattuglia acrobatica nazionale sorvolerà tutte le regioni italiane in segno di unità, solidarietà e di ripresa.
Le Frecce decolleranno il 25 maggio da Rivolto, sede della pattuglia acrobatica, e in cinque giorni toccheranno tutti i capoluoghi di regione.

A Perugia il sorvolo dei cieli cittadini da parte delle Frecce Tricolori è previsto dalle 15 alle 15,40 circa di martedì 26 maggio.

Il giro d’Italia delle Frecce Tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che, quest’anno, non comprenderà la tradizionale parata ai Fori Imperiali.

La pattuglia acrobatica era stata in Umbria, l'ultima volta, nel 2013 con l'esibizione al lago Trasimeno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le città che saranno sorvolate, Codogno, prima zona rossa dell'emergenza sanitaria che ha colpito il Paese e Loreto, dove ha sede l'omonimo santuario della Madonna protettrice dell'Arma Azzurra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento