Altra condanna per l'Orco che molestava i minori poveri: dovrà scontare 8 anni di reclusione

L'uomo, con un passato nelle forze dell'ordine, portava i minori nella sua cantina

Altra condanna esemplare per l'Orco di Fossato di Vico che abusava nella sua cantina di ragazzini poveri in cambio di pochi spiccioli. Altri due anni che si vanno a sommare ai 6 anni e otto mesi in via definitiva già incassati per aver molestato un bimbo di 9 anni. L'uomo, un 70enne con passato nelle forze dell'ordine, è stato riconosciuto colpevole di molestie anche su una ragazzina che costringeva a vedere dei filmati porno e la molestava toccandole le parti intime e facendosi toccare. Tutti questi terribili atteggiamenti sono stati filmati con micro-spie inserite nella cantina dai carabinieri nel 2014 quando è partita l'indagine.  In quella stanza degli orrori c'era anche un altro anziano che però è deceduto nel corso delle indagini. L'Orco prendeva di mira soprattutto minori stranieri e provenienti da famiglie povere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Tragico incidente con il furgone, muore a 58 anni: addio a Luca

Torna su
PerugiaToday è in caricamento