Forzato nella notte a Perugia l’apparato tecnologico della fibra

Per il momento non si lamentano malfunzionamenti, ma è probabile che qualche residente abbia difficoltà a entrare in rete o a telefonare

Forzato nella notte l’apparato tecnologico della fibra ai piedi della scalette che collegano via Calindri con via Torelli. Si tratta dell’armadio contrassegnato con la sigla RL 411. Va peraltro sottolineato che il fatto non accade per la prima volta, ma ci sono state diverse altre intrusioni con danneggiamenti. Certamente un atto vandalico. A meno che non si voglia pensare a un tentativo di collegarsi abusivamente alle linee per carpire dati. Ma, in tal caso, i malviventi si sarebbero premurati di richiudere lo sportello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sta di fatto che quell’armadio metallico, ingombro di piastre e fili, è stato forzato facendo leva e strappando, anziché tentare di violare la serratura, apribile con un semplice quadruccio. Per il momento non si lamentano malfunzionamenti, ma è probabile che qualche residente abbia difficoltà a entrare in rete o a telefonare. L’unica cosa da fare è sollecitare l’intervento dei tecnici Tim che verifichino il funzionamento e proteggano la strumentazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento